Modulo 2
Smartworking

Modulo della durata di 27 ore

Questo modulo di circa 27 ore è stato il fulcro del progetto di PCTO. L’obbiettivo è stato quello di sviluppare un’approfondita indagine di mercato partendo dalla somministrazione sino all’elaborazione dei dati.

La somministrazione dei questionari ha dato il via alla ricerca di mercato. Dividendoci in coppie abbiamo svolto questa attività sul campo per comprendere le percezioni dei consumatori circa la qualità dell’acqua di rete e le reali minacce dell’inquinamento da bottiglie in PET. In un secondo momento dividendoci in gruppi di quattro o cinque persone abbiamo sviluppato un report ricco di digrammi e grafici dal quale si è ottenuto un quadro generale della situazione in Basilicata secondo la quale: Su una popolazione di 484 individui, quasi tutti della provincia di Potenza, è risultato evidente che l’acquisto di acqua in bottiglia è un’abitudine molto comune e riguarda la maggior parte degli intervistati, a prescindere dall’età. Le principali ragioni che spingono gli utenti a preferire l’acqua minerale sono, senza ombra di dubbio, l’influenza culturale dell’ambiente in cui vivono e la radicata convinzione della maggiore qualità dell’acqua in bottiglia se comparata con l’acqua in rubinetto.

Il team di lavoro ha anche proposto una possibile soluzione di mercato che si basava principalmente su campagne pubblicitarie con la finalità di combattere la disinformazione.